.
Annunci online

Zannadentro


Diario


6 agosto 2005

Le mie scuse ad Anna Falchi e Stefano Ricucci

Oggi su Repubblica c'era la trascrizione di un sms, inviato a Stefano Ricucci, con il quale Anna Falchi gli dichiarava tutto il suo amore, leggendolo mi sono sentito un guardone.
Tutto questo non ha niente a che fare con il perseguimento dei reati ed è una palese violazione del segreto istruttorio, come del resto lo sono tutte le intercettazioni pubblicate in questi ultimi giorni.
Con buona pace del mio caro amico ze_king, la pubblica gogna non è Giustizia e tutto ciò è uno schifo.

PS: Ho cancellato il colloquio tra Ricucci e Gnutti a proposito di Tronchetti Provera che avevo copiato e incollato in un commento al post precedente e ovviamente queste parole valgono come pubblica ammenda senza alcun tipo di riserva. E' giusto così, non si finisce mai d'imparare.




permalink | inviato da il 6/8/2005 alle 17:35 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa
sfoglia     luglio        settembre
 
 




blog letto 1 volte
Feed RSS di questo blog Reader
Feed ATOM di questo blog Atom

COSE VARIE

Indice ultime cose
Il mio profilo

RUBRICHE

Diario
Ex, post, neo brigatisti
Blind Justice
Miss X's adventures
Se magna e se beve
Recensioni

VAI A VEDERE

Reservoirs dogs
Al Zarqawi
Kitchen Confidential
DivinoMalvino
Slate
Blackmailmag
Pitchforkmedia
McSweeneys
L'idiota







Il 12 e 13 giugno vota 4 sì!

CERCA