Blog: http://Zannadentro.ilcannocchiale.it

La strategia definitiva contro il terrorismo

"Oggi che l’incubo del terrorismo – che potrebbe presto disporre di armi di distruzione di massa – si è spostato sull’Europa e i governi ammettono apertamente la loro sostanziale impotenza (infatti, nonostante apparati di intelligence e sistemi di sicurezza, la catastrofe, dicono, prima o poi è certa). Oggi che anche la prospettiva dei cosiddetti “neocon” si rivela in parte illusoria (perché non c’è guerra preventiva che di per sé possa scongiurare nuovi e peggiori 11 settembre). In questa sostanziale impotenza dell’Occidente a difendersi (a volte anche la non volontà di farlo), per milioni di persone l’unica speranza è quella indicata provvidenzialmente dalla Madonna che ripete: preghiera, penitenza e conversione." ( Antonio Socci )

L'avreste mai detto, per combattere il terrorismo basta inginocchiarsi, in alternativa un bell' indottrinamento attraverso una vita al riparo di " Zapatero [che] c ostruisce la società dell’effimero e alza, come bandiera di libertà, la dittatura dei piaceri"

Sim Sala Bim e tutti vissero felici e contenti.

Pubblicato il 22/7/2005 alle 12.26 nella rubrica Diario.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web